Un italiano tra gli under 30 più influenti  

Scritto da il 11 febbraio 2019

Un italiano tra gli under 30 più influenti

Nella foto Davide Dattoli

Pubblicato il: 12/02/2019 15:30

Si chiama Davide Dattoli, è il fondatore di Talent Garden, oltre che amministratore delegato ed è stato selezionato da Forbes tra gli under 30 più influenti nella classifica europea per l’area Technology. Nato a Brescia nel 1990, Dattoli ha fondato Talent Garden otto anni fa. Nel 2016 ha raccolto più di 12 milioni di euro per il lancio e l’espansione della piattaforma. La sua idea è da sempre quella di mettere al centro della rivoluzione digitale le persone, creando luoghi dove competenze tech, nuove idee e formazione convivano in un costante flusso di scambio, generando una spinta positiva per il business e per la crescita dell’intero sistema-Paese.

Talent Garden, fondata a Brescia nel 2011, oggi è la più grande piattaforma fisica in Europa di networking e formazione per l’innovazione digitale. Conta 23 campus in 8 Paesi (Albania, Austria, Danimarca, Italia, Irlanda, Lituania, Romania, Spagna) e migliaia di talenti, tra startup, freelance, aziende e grandi società. Dattoli è l’unico italiano nella categoria Technology all’interno della lista dei ’30 under 30 più influenti’.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background