Leghista espulso per post sessista su Emma Marrone 

Scritto da il 21 febbraio 2019

Leghista espulso per post sessista su Emma Marrone

Pubblicato il: 22/02/2019 17:19

“Aprire i porti? Apri le tue cosce”. E’ bufera su Massimiliano Galli, consigliere comunale della Lega ad Amelia, per il post sessista nei confronti di Emma Marrone. Un’uscita che gli è costata l’espulsione dal partito. Commentando un articolo su Facebook riguardante la cantante, che durante un concerto ha urlato la frase “aprite i porti”, Galli – come testimoniano gli screenshot che hanno fatto il giro dei social – si è rivolto così all’ex concorrente di ‘Amici’: “Faresti bene ad aprire le tue cosce facendoti pagare per esempio”.

Parole subito stigmatizzate dal segretario della Lega in Umbria, Virginio Caparvi: “La Lega Umbria si dissocia dal commento sessista espresso dal consigliere comunale di Amelia”, ha affermato il deputato annunciando l’espulsione di Galli. “Le affermazioni del consigliere – ha proseguito – non solo sono inaccettabili, ma assolutamente distanti dallo spirito e dai valori espressi dalla Lega“.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background