Reddito, con 858 euro scatta obbligo di lavorare  

Scritto da il 22 febbraio 2019

Reddito, con 858 euro scatta obbligo di lavorare

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 23/02/2019 08:28

Obbligati ad accettare il lavoro solo se la retribuzione sarà superiore a 858 euro. E’ quanto prevede un emendamento approvato dalla commissione Lavoro del Senato sul Reddito di cittadinanza.

In particolare, la proposta stabilisce che l’assegno dovrà essere superiore del 10% rispetto “alla misura massima del beneficio fruibile dal singolo individuo (comprensiva della componente ad integrazione del Reddito prevista per i nuclei residenti in abitazione in locazione)”. Tradotto: visto che il Reddito di cittadinanza può arrivare fino a un massimo di 780 euro, con un incremento del 10% arriverebbe fino a 858 euro. Limite oltre quale il lavoro proposto deve essere accettato.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background