Bper: “Obiettivo Piano cessione 2-3 mld sofferenze”  

Scritto da il 27 febbraio 2019

Bper: Obiettivo Piano cessione 2-3 mld sofferenze

(Fotogramma)

Pubblicato il: 28/02/2019 15:32

Bper punta a ulteriori cessioni sul fronte dei crediti deteriorati, “confermiamo il nostro forte impegno” in questo ambito e “la nostra aspettativa è di avere cessioni intorno ai 2-3 miliardi di euro: un miliardo di sofferenze è già stato ceduto a Unipol e ci aspettiamo il closing entro la prima metà di quest’anno o subito dopo”, poi l’obiettivo è “entro il 2021 altri 1-2 miliardi di euro”, spiega l’ad di Bper Banca, Alessandro Vandelli. “Ci aspettiamo un ulteriore miglioramento in questo ambito, ma il contesto sta cambiando per questo abbiamo deciso di adottare un atteggiamento prudente. Vogliamo essere competitivi e flessibili“, aggiunge durante la presentazione del piano industriale 2019-2021.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background