Formazione: al via corso Randstad e Filo Firenze per distretto moda e pelletteria  

Pubblicato da in data 18 Marzo 2019

Al via corso Randstad e Filo Firenze per distretto moda e pelletteria

Pubblicato il: 19/03/2019 16:10

Dedicato a chi è alla ricerca di un impiego, il prossimo ‘Corso base di pelletteria’, che si svolgerà̀ a Spazio Reale a Firenze Nord dalla prima settimana di aprile a metà̀ maggio, è organizzato da Randstad Italia, appartenente al Gruppo leader mondiale nei servizi per le risorse umane, e Filo Firenze Locations&Academy, scuola di formazione che si avvale del supporto di esperti del settore moda. Il corso, a titolo gratuito, full time della durata di 240 ore, ha lo scopo di sviluppare le competenze di base per lavorare nella pelletteria come addetto al banco, al montaggio e alle macchine da cucire. Il candidato ideale deve avere un’ottima manualità e predisposizione verso il mondo della pelletteria e della moda in generale per essere così indirizzato laddove cresce la richiesta di manodopera specializzata e la necessità di formare nuovi addetti. Dopo il primo corso partito a febbraio e che si concluderà a maggio per macchinisti borse e piccola pelletteria, Randstad Italia e Filo Firenze Locations&Academy proseguono nel loro intento di supportare le esigenze del distretto toscano del settore moda e pelletteria, culla di artigianalità ed esperienza.

“All’interno del sistema moda, la filiera delle pelli e del cuoio – afferma Andrea Muzzi, Area Manager di Randstad – riveste un ruolo di fondamentale importanza nel territorio toscano in termini di fatturato e di addetti. Le profonde trasformazioni organizzative introdotte delle imprese più dinamiche hanno accresciuto l’esigenza di formazione professionale e la richiesta di profili specializzata, che è molto più elevata dell’offerta territoriale di candidati con competenze adeguate. La collaborazione con Filo Firenze Locations&Academy, con cui condividiamo la grande attenzione a una formazione di qualità, soprattutto per i più giovani, si pone l’obiettivo di realizzare un distretto formativo che aiuti i candidati a sviluppare le competenze richieste dal mercato del lavoro e le imprese a trovare le risorse di cui hanno bisogno”.

“Ci consideriamo la prima bottega artigiana del futuro. Non a caso, la nostra scuola è nata un anno fa a Firenze proprio per creare un ponte tra scuola e impresa valorizzando l’artigianato locale. Qui si imparano le conoscenze secolari proprie del capoluogo fiorentino, della sua provincia e della regione Toscana, per formare una nuova generazione di artigiani che portino nel mondo un bagaglio di esperienze specifiche”, sottolinea Laura Chini, direttrice della scuola e co-owner con Gianni Stanzani di Filo Firenze Locations&Academy, una realtà costituita a Firenze per l’organizzazione e la gestione di eventi in due importanti location della città, Palazzo Pucci e Spazio Reale.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background