Sblocca cantieri, via libera ‘salvo intese’  

Scritto da il 19 marzo 2019

Sblocca cantieri, via libera 'salvo intese'

(Afp)

Pubblicato il: 20/03/2019 21:32

Il consiglio dei ministri ha approvato ‘salvo intese’ il decreto cosiddetto sblocca cantieri. Nel corso della riunione, a quanto si apprende, non sarebbero mancati momenti di tensione tra la delegazione M5S e quella della Lega.

Secondo fonti di governo pentastellate, il Carroccio avrebbe tentato di inserire nuovamente nel testo una sorta di condono edilizio per gli immobili antecedenti il 1977, oggetto già di uno scontro nei giorni scorsi. La sanatoria, riferiscono le stesse fonti, alla fine non sarebbe entrata nel provvedimento approvato in Cdm.

Via libera del cdm anche al decreto per tutelare i correntisti da possibili effetti negativi della Brexit, soprattutto in caso di no deal. Nel dl, a quanto si apprende, hanno trovato dimora anche le norme, annunciate dalla Lega nei giorni scorsi, per rafforzare la cosiddetta ‘golden power’.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background