“Qui è tutto gasolio”, la chiamata dell’autista  

Scritto da il 20 marzo 2019

Nuova telefonata diffusa dai carabinieri del conducente del bus che ieri mattina ha dirottato un bus con a bordo 51 studenti di una scuola media di Crema, cospargendo di benzina il mezzo e tenendo lontani i militari con la minaccia di un accendino. Nell’audio pubblicato sul sito adnkronos.comOusseynou Sy, autista senegalese dell’autobus, al telefono con i carabinieri annuncia la sua intenzione di andare sulla pista di Linate. “Non voglio vedere nessuno nell’arco di 2 chilometri, ci sono solo bambini qua – urla al centralinista -. Non sparate al pullman, è tutto gasolio”.

“L’autista vuole andare sulla pista di Linate. I bambini sono legati, lui ha in mano un accendino, minaccia di dare fuoco a tutto, il pavimento è cosparso di gasolio”, le parole che un professore rivolge ai carabinieri nelle fasi concitate che precedono l’arresto.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background