Rissa Dzeko-El Shaarawy  

Scritto da il 21 marzo 2019

Rissa Dzeko-El Shaarawy

Dzeko con El Shaarawy (FOTOGRAMMA/IPA)

Pubblicato il: 22/03/2019 11:37

Nuova grana per il tecnico della Roma, Claudio Ranieri. Due suoi attaccanti, Edin Dzeko e Stephan El Shaarawy, sono venuti alle mani nell’intervallo della gara, poi persa dai giallorossi, contro la Spal e Ferrara. Ranieri ha tolto solo il secondo nella ripresa, che si è offeso, secondo quanto ricostruito dal ‘Corriere dello Sport’.

Sul risultato di 1-0 per la Spal Dzeko in campo era molto agitato e, dopo essere stato beccato dai tifosi avversari, ricostruisce il quotidiano sportivo, uscendo dal campo alla fine del primo tempo, prima ha provocato lo stadio con un gesto che invitava ad ‘alzare’ il volume dei cori offensivi e poi ha discusso animatamente con la panchina avversaria: in particolare, sarebbero volate parole grosse con il ds della Spal, Davide Vagnati, nel tunnel che conduce agli spogliatoi.

Ma non è finita qui visto che pochi secondi più tardi, nel chiuso dello spogliatoio della Roma, c’è stato lo scontro con il compagno di squadra e le urla sono state avvertite in maniera distinta anche dai giocatori della Spal. Dzeko, che scalciava qualunque cosa gli capitasse a tiro, si è rivolto a brutto muso a El Shaarawy rimproverandolo per un pallone non passato ed El Shaarawy, sorpreso e a sua volta indispettito, ha risposto a tono. A quel punto la situazione è degenerata, soprattutto per il nervosismo di Dzeko: i due attaccanti sono arrivati alle mani, sia pure senza colpi particolarmente violenti, riporta sempre il ‘Corriere dello Sport’. Sono dovuti intervenire in molti per evitare che la situazione degenerasse ulteriormente.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background