“Torna a casa”, l’appello dei familiari della 16enne scomparsa  

Scritto da il 21 marzo 2019

Torna a casa, l'appello dei familiari della 16enne scomparsa

Foto dall’appello di Anna Cercone dal profilo Fb della zia Anna Cercone

Pubblicato il: 22/03/2019 14:10

La famiglia è distrutta dal dolore. “Torna a casa, siamo preoccupatissimi. Vogliamo sapere se stai bene” dice all’Adnkronos Anna Cercone, la zia di Alessia Ciccone, la 16enne scomparsa nel nulla da mercoledì mattina scorso. “E’ la prima volta che succede, abbiamo subito avvisato sia carabinieri che polizia. La stanno cercando”. E’ stato il padre ad accompagnarla alla scuola, dove frequenta la prima classe dell’Istituto Alberghiero Antonio Esposito Ferraiolo a Napoli. La ragazzina, però, non è entrata in classe e da allora di lei si sono perse le tracce. La zia aveva messo subito l’appello su Facebook, già nel tardo pomeriggio del giorno della scomparsa. “Aiutateci a trovare Alessia Ciccone, è scomparsa da stamattina con un giubbino e scarpe scure, jeans e borsa a mano nera con scritta color oro centrale ki l’ha vista mi contatti con urgenza al 335/6874102 oppure al 392/7744961 condivisione al massimo!!!”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background