Giù da ottavo piano, i dubbi su morte fratellini  

Scritto da il 24 marzo 2019

Giù da ottavo piano, i dubbi su morte fratellini

(Foto Fotogramma)

Pubblicato il: 25/03/2019 10:27

Ci sono ancora dei dubbi sulla morte dei due fratellini, precipitati sabato dall’ottavo piano di un palazzo a Bologna. David e Benjamin, 14 e 10 anni, come si legge sul ‘Quotidiano nazionale’, non sarebbero caduti contemporaneamente. Secondo alcune testimonianze di vicini, tra il primo e il secondo tonfo sarebbero trascorsi “una trentina di secondi” o almeno 5 secondi.

La Scientifica sta lavorando sulle distanze e sulle parabole di caduta dei due ragazzini, per capire se siano precipitati per sbaglio, mentre stavano giocando in balcone, o si siano dati una spinta. O se qualcuno li abbia buttati di sotto. I corpi erano a circa 5 metri dal garage che si trova al piano terra, in corrispondenza del loro terrazzo. Tra loro, c’era una distanza di almeno due metri: David più esterno, Benjamin più vicino al muro. Una circostanza che porta gli inquirenti a ipotizzare che il piccolo sia caduto prima del fratello maggiore. E’ improbabile quindi che i due stessero cercando di scavalcare il balcone per raggiungere quello del vicino. Lo avrebbero potuto fare, è una delle ipotesi, per uscire di casa visto che il padre li aveva chiusi dentro mentre si faceva la doccia. Tuttavia, i ragazzini sarebbero caduti un po’ più in là, in corrispondenza del portone. E così non è stato.

Ma perché uno è caduto prima e l’altro dopo? Il fratello ha tentato di salvarlo ed è precipitato? Il più grande ha spintonato il minore poi, preso dal senso di colpa, si è buttato? O hanno tentato un gioco rivelatosi fatale? Resta il fatto che i due fratelli non hanno urlato. E che, prima del volo di 28 metri, erano vivi. Respiravano, quando i vicini li hanno trovati. Una circostanza che esclude che fossero morti prima della caduta. Sul loro corpo, il medico legale Guido Pelletti non ha trovato altri segni di violenza, oltre a quelli dovuti al violento impatto con l’asfalto.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background