“Tutti i cani possono essere recuperati”, parola di educatore  

Pubblicato da in data 24 Marzo 2019

La maggior parte dei cani che incontriamo per strada è docile ma è fondamentale che il padrone sia in grado di controllarlo anche quando è in una situazione di stress”, spiega Andrea Cristofori, educatore cinofilo esperto nel recupero comportamentale di cani dichiarati ad elevata pericolosità sociale. Insieme ai suoi due fratelli Roberto e Sandro gestisce alle porte di Roma il Centro Studio Cani, scuola per proprietari di cani, come ci tiene a sottolineare. “L’abbaio sul cancello o sul campanello sono dei segnali: il cane ha deciso che quella persona è pericolosa e non deve entrare – afferma Cristofori -Il cane che divide marito e moglie sul divano non è geloso, è in sfida con l’altro maschio”. E’ importante quindi quando si ha un cane imparare a comprendere il ‘linguaggio canino’ in modo da costruire con lui un rapporto d’amore e rispetto reciproco.

“In teoria tutti i cani sono pericolosi – sottolinea l’educatore cinofilo – e tutti non sono pericolosi. Dobbiamo conoscere il nostro cane e saperlo guidare”. Ma è importante anche scegliere una razza in base alle specificità: “Dobbiamo stare attenti alle specificità delle razza, che hanno qualità diverse. Se ho bisogno di un cane da compagnia, sceglierò un cane con eccitabilità gestibile che non sfocia quasi mai nell’aggressività. Se scelgo un Pit Bull so che è un cane tranquillo e sereno che se va in stress e non ha fiducia nel proprietario utilizza la forza fisica. Se ho bisogno di affetto non scelgo un Akita Inu o un cane forte e indipendente che prenderebbe il gesto come una richiesta di aiuto”.

“I cani sono stati selezionati per fare delle cose – afferma ancora Cristofori – e anche se non le fanno più rimangono impresse nel loro dna. Quindi meglio scegliere sempre un cane che caratterialmente ci assomiglia di più e che riusciamo a gestire meglio“. Non facciamoci mai guidare dall’estetica“, conclude


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background