Social: Facebook si ispira Instagram, bacheca scorrerà da destra verso sinistra  

Pubblicato da in data 15 Aprile 2019

Come ti (ri)cambio Facebook

(IPA/Fotogramma)

Pubblicato il: 16/04/2019 19:54

E’ ancora in fase sperimentale, ma un’altra novità potrebbe arrivare in casa Zuckerberg. Secondo quanto riporta TechCrunch, infatti, grazie a Jane Manchun Wong che ha scovato la prova, Facebook potrebbe nuovamente cambiare.

A essere modificato potrebbe essere il verso di fruizione: non più dal basso verso l’alto, ma da destra verso sinistra. Niente di nuovo sotto il sole, in realtà: anche su Instagram, le Stories – utilizzate da più di 500 milioni di persone al giorno – sono visualizzate e fruite nella stessa maniera.

La novità, però, non sarebbe solo nel nuovo scorrimento. Ci potrebbe essere anche l’unione tra ‘Storie’ e Feed: una nuova foto profilo, uno stato potranno essere intervallati da un post sponsorizzato e poi ancora dalla storia di un amico e di un altro ancora. “Al momento non lo stiamo testando pubblicamente” fanno, intanto, sapere da Facebook, secondo quanto riporta ancora la testata specializzata in hi-tech.


Opinioni dei lettori
  1. comprar levitra genérico   On   12 Agosto 2019 at 08:11

    Los medicamentos para la disfunción eréctil están diseñados para eludir las causas fisiológicas de la disfunción eréctil, como la presión arterial baja o el daño vascular; no lo ayudarán con problemas de ansiedad, estrés o baja autoestima.

  2. comprar cialis online   On   10 Agosto 2019 at 08:21

    Recomendamos acudir al andrologo. Cuando el problema es arterial, generalmente es causado por la arterioesclerosis o endurecimiento de las arterias, aunque la causa podría ser un trauma a las arterias.

  3. viagra generico   On   9 Agosto 2019 at 12:54

    Finalmente, en el aspecto medicamentoso, se debe revisar y modificar -si es posible- la utilización de fármacos que inhiben la respuesta eréctil o que aumentan el peso corporal con un tratamiento de la disfunción sexual asociada a la obesidad. Si el problema persiste, la culpa se convierte en algo más que un efecto secundario: también puede contribuir al ciclo continuo de la disfunción eréctil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background