Onu, Usa minacciano veto a risoluzione contro stupri di guerra  

Scritto da il 22 aprile 2019

Onu, Usa minacciano veto a risoluzione contro stupri di guerra

(Afp)

Pubblicato il: 23/04/2019 15:53

Gli Stati Uniti minacciano di porre il proprio veto alla risoluzione delle Nazioni Unite per contrastare l’uso dello stupro come arma da guerra. Secondo quanto scrive il Guardian, che cita fonti dell’Onu e della diplomazia europea, Washington è contraria al linguaggio che viene utilizzato nella bozza di risoluzione. In particolare, gli Usa sono contrari al fatto che alle vittime degli stupri di guerra possa essere garantita assistenza da parte di strutture sanitarie in cui si pratica la pianificazione familiare, ritenuto un supporto implicito all’aborto.

La bozza di risoluzione era già stata privata di uno dei suoi elementi principali, l’istituzione di un meccanismo formale per denunciare e monitorare le atrocità, per l’opposizione sia degli Usa, che di Cina e Russia, contrari alla creazione di un nuovo organismo di controllo.

La posizione di Washington, sottolinea il Guardian, è in linea con quella assunta negli ultimi mesi dall’Amministrazione Trump, contraria a qualsiasi documento Onu che faccia riferimento all’aborto.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Articolo Precedente

Sabato


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background