Accoltellata alla gola, fermato il figlio  

Scritto da il 23 aprile 2019

Uccisa in casa, si cerca il figlio

(Fotogramma)

Pubblicato il: 24/04/2019 14:44

di Silvia Mancinelli

Non si hanno tracce del figlio 21enne della 49enne di origini brianzole, trovata senza vita in casa dal marito intorno alle 18,50 di ieri. Il ragazzo, che non ha problemi con la giustizia ma soffre di schizofrenia, è uscito dall’appartamento al civico 60 di via Sicilia, a Sesto San Giovanni, nel tardo pomeriggio. Ha lasciato a casa i soldi e il cellulare, senza il quale risulta ancora più difficile rintracciarlo, portando con sé solo la bicicletta. Non è un sospettato, la Procura non ha disposto ufficialmente le ricerche, ma il particolare della sua scomparsa apre due diversi scenari: da una parte che possa avere un ruolo nell’omicidio della madre, un delitto d’impeto come spiegato dal medico legale da una prima ricostruzione, dall’altra che possa aver visto la madre già senza vita nel soggiorno in un lago di sangue e sia scappato in preda allo choc.

La vittima, casalinga, aveva una ferita profonda alla gola e diverse altre più superficiali da punta nella stessa zona. Esclusa la responsabilità del marito 55enne che, come appurato dai carabinieri, era effettivamente al lavoro, si indaga senza escludere alcuna pista. Al vaglio dei carabinieri di Sesto San Giovanni titolari delle indagini coordinate dalla Procura di Monza ci sono i filmati delle telecamere in strada, attraverso i quali sarà possibile verificare chi è entrato nella casa e ricostruire i movimenti del figlio. Sulla salma della donna, portata all’istituto di medicina legale di Milano, sarà effettuata nei prossimi giorni l’autopsia.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background