Beckham resta senza patente  

Pubblicato da in data 8 Maggio 2019

Beckham resta senza patente

(Afp)

Pubblicato il: 09/05/2019 20:41

Sei mesi di sospensione della patente per David Beckham, sorpreso a usare il suo telefono cellulare mentre era alla guida. L’ex calciatore inglese, 43 anni, si era già dichiarato colpevole. L’episodio risale al 21 novembre scorso, quando Beckham era stato fermato perché utilizzava il telefono mentre guidava in Great Portland Street, nel centro di Londra.

Secondo il quotidiano britannico ‘Daily Mail’, la stella del calcio britannico si è presentato oggi davanti alla corte londinese che lo ha condannato al ritiro della patente per sei mesi e ad una multa di 973 sterline, più 228 sterline di spese legali e tasse.

Appena due mesi prima di essere fermato per il cellulare, Beckham era stato attaccato dai sostenitori della sicurezza stradale per essere riuscito ad evitare una condanna per eccesso di velocità soltanto per un cavillo tecnico, poiché l’infrazione gli era stata notificata oltre il termine di 14 giorni previsto dalla legge.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background