Bomba carta a sede Irriducibili Lazio, si indaga per terrorismo  

Pubblicato da in data 9 Maggio 2019

Bomba carta a sede Irriducibili Lazio, si indaga per terrorismo

Immagine di repertorio (Adnkronos)

Pubblicato il: 10/05/2019 10:38

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti in relazione alla bomba carta esplosa lunedì scorso nella notte davanti alla saracinesca della sede degli Irriducibili della Lazio in via Amulio. Il reato ipotizzato è atto di terrorismo con esplosivo. Titolare dell’indagine, aperta dopo l’arrivo a piazzale Clodio dell’informativa della Digos, è il pm Eugenio Albamonte. Sul posto, il giorno dell’attentato, erano intervenuti gli agenti del commissariato Appio, che hanno subito acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background