Mobilità: a Milano e_mob, protagonista quella elettrica  

Pubblicato da in data 13 Maggio 2019

e_mob torna a Milano, protagonista la mobilità elettrica

Pubblicato il: 14/05/2019 17:04

Autobus e veicoli di prossimità elettrici, modelli di micromobilità, bici a pedalata assistita, scooter, moto e auto elettriche. Si potranno vedere da vicino e in alcuni casi testare in occasione della terza edizione di e_mob, la rassegna della mobilità elettrica a Palazzo Lombardia di Milano, sede della Regione che anche quest’anno ospita manifestazione dal 26 al 28 settembre. Confermata la Conferenza Nazionale della Mobilità Elettrica, cuore di e_mob dalla prima edizione: tre giornate dedicate a istituzioni, all’approfondimento tecnico-scientifico e al grande pubblico.

Il 26 settembre la conferenza si apre con le proposte per il futuro del comitato promotore inserite nella “Carta Metropolitana della Mobilità Elettrica”, soluzioni per rendere i comuni a misura di veicoli a batterie, in parte adottate da molte delle oltre 130 amministrazioni locali firmatarie, alcune delle quali condivideranno le esperienze virtuose a e_mob per favorire la “rivoluzione elettrica dal basso”.

Il 27 settembre giornata riservata agli incontri tecnico-scientifico sulle principali tematiche della mobilità elettrica, dallo sviluppo della rete di ricarica alla diffusione dei mezzi elettrici nel trasporto pubblico locale e nei servizi di sharing e di logistica dell’ultimo miglio.

Tra i temi cardine dell’edizione 2019, le proposte per ridurre il costo di ricarica di mezzi privati e pubblici, le disposizioni per fare per istallare i sistemi di ricarica nei condomini, l’approfondimento sulle le novità per i servizi pubblici di prossimità e la presentazione della filiera italiana per il recupero, il riuso e il riciclo delle batterie. A parlarne, per individuare criticità e proporre soluzioni, ci saranno i responsabili di atenei, associazioni, centri di ricerca e del qualificato comitato scientifico di e_mob.

A chiudere la tre giorni, il 28 settembre, la giornata dedicata al grande pubblico. Cittadini, studenti e “popolo elettrico”, potranno intrattenersi in momenti di confronto, ludici, tecnici. In programma anche il raduno nazionale dei proprietari di mezzi elettrici, occasione per confrontarsi e apprendere da chi ha già fatto la scelta elettrica tutti i vantaggi di guidare a zero emissioni. La manifestazione, i convegni e tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background