Atalanta-Lazio, scontri tra ultrà e polizia: feriti 2 agenti  

Scritto da il 14 maggio 2019

Atalanta-Lazio, scontri tra ultrà e polizia: feriti 2 agenti

Pubblicato il: 15/05/2019 19:37

Tensioni tra tifosi della Lazio e la polizia vicino allo stadio Olimpico, dove si sta per disputare la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio. In duecento, per lo più tifosi biancocelesti, si sono radunati da Ponte Milvio diretti in curva nord attaccando il contingente del Reparto mobile sul posto. Al gruppo di tifosi della Lazio con il volto coperto che ha cercato di sfondare il cordone, la polizia ha risposto con una carica di alleggerimento e l’uso degli idranti. Almeno 30 le bombe carta fatte esplodere in strada.

Il bilancio per ora è di due agenti feriti e tre auto della polizia locale danneggiate, di cui una bruciata. A rimanere feriti il comandante del gruppo Cassia della Polizia Locale insieme al suo autista. “Apprendiamo che alcuni cosiddetti tifosi hanno dato fuoco e danneggiato 3 nostre auto nei pressi dello stadio prima della partita di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio in zona Maresciallo Diaz”, si legge in un post del sindacato della Polizia locale Sulpl Roma-Diccap Roma. “A noi continuano ad inviarci in questi scenari con la scusa che serviamo solo per la viabilità -si legge- Sono anni che andiamo dicendo che quando si incontra una divisa in strada non si sta a pensare se sia appartenente allo Stato o sia invece quella di un comune e quindi non riconosciuta come forza di polizia. Speriamo che almeno l’auto sia assicurata per gli atti vandalici visto che noi assicuriamo solo manodopera a costo zero per lo stato”.


Le opinioni dei lettori

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non sarà visibile agli altri utenti. I campi obbligatori sono contrassegnati con l'asterisco *


Continua a leggere

Articolo Precedente

Sabato


Radio Veronica Web

Current track
TITLE
ARTIST

Background