Sea Watch, ok a sbarco di 7 bimbi con genitori  

Pubblicato da in data 16 Maggio 2019

Sea Watch, ok a sbarco di 7 bimbi con genitori

Immagine di repertorio (Afp)

Pubblicato il: 17/05/2019 19:20

E’ stato autorizzato lo sbarco, dalla nave Sea Watch 3, di sette bambini con i relativi genitori presenti a bordo (sette madri e tre padri) e di un uomo con gravi problemi di salute. Lo fanno sapere fonti del Viminale. Pochi minuti fa, in un tweet, Sea Watch Italy aveva comunicato che “le autorità italiane ci hanno dato la disponibilità a fare sbarcare le famiglie presenti a bordo: bambini, madri, padri e una donna ferita. Il trasbordo sulla motovedetta della guardia costiera è in corso”.

La Procura di Agrigento, a quanto appende l’Adnkronos, apre un fascicolo sulla nave Sea watch. Attualmente l’inchiesta è contro ignoti per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, come si fa sempre in caso di sbarco.

Tra i 18 migranti sbarcati dalla Sea Watch, ha detto Salvini a Zapping, “ci sono un ustionato e dei minori, due neonati. Ovviamente, io sono ministro e padre, non metto a rischio nessuna vita”. ”Nessun passo indietro sugli sbarchi. La SeaWatch 3 non entra nelle acque territoriali italiane e i porti restano chiusi. Sono scesi solo bambini con i genitori e un malato: secondo il Movimento 5 Stelle avremmo dovuto lasciarli morire in mare? Se la pensa così, non sono d’accordo. E sono sorpreso: a gennaio proprio il Movimento 5 Stelle chiedeva di far sbarcare in Italia donne e bambini a bordo della solita SeaWatch, che in quell’occasione era addirittura al largo di Malta”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background