Attentato contro maresciallo carabinieri  

Pubblicato da in data 20 Maggio 2019

Attentato contro auto maresciallo carabinieri

L’auto bruciata a Orgosolo (foto carabinieri)

Pubblicato il: 21/05/2019 12:08

Attentato nelle prime ore della notte contro l’auto di un maresciallo dei carabinieri della Stazione di Orgosolo, in provincia di Nuoro. Poco prima delle 23 la Bmw del sottufficiale, parcheggiata all’esterno della caserma, in via Sicilia, è stata incendiata con del liquido infiammabile. Sono immediatamente intervenuti gli stessi militari dell’Arma e i vigili del fuoco, ma l’auto è stata completamente distrutta dalle fiamme.

Poche ore prima è stata inaugurata la nuova caserma in via Sicilia, intitolata al Maresciallo Ettore D’Amore caduto vittima in uno scontro a fuoco nel 1961 con dei banditi proprio ad Orgosolo, alla presenza del comandante generale dell’Arma, il Generale di Corpo d’Armata, Giovanni Nistri.

Solidarietà da parte del sindaco di Orgosolo, Dionigi Deledda, e anche dal ministro dell’Interno Matteo Salvini: “Sapremo reagire” e “grazie al decreto sicurezza bis daremo più forza e poteri alle Forze dell’Ordine. Ecco perché è una priorità”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background