Azienda Padova, più camici bianchi che posti  

Pubblicato da in data 20 Maggio 2019

Azienda Padova, più camici bianchi che posti

(fotogramma)

Pubblicato il: 21/05/2019 17:19

Mancano medici? Sì ma non in tutte le specialità. Ci sono infatti alcune branche della medicina che risentono meno della sottostimata programmazione nazionale e per le quali i concorsi non vanno deserti. Recentemente Azienda Zero di Padova ha concluso infatti procedure per Specialisti in Chirurgia generale, Neurologia, Psichiatria, Dermatologia, Medicina Interna ed Igiene Pubblica che hanno visto più camici bianchi idonei in graduatoria che posti messi a concorso e richiesti dai Direttori Generali.

La prima tranche di concorsi per medici che si è recentemente conclusa mostra infatti un segno “più”: 355 idonei rispetto ai 294 posti messi a bando, ora Azienda Zero sta lavorando su procedure per ulteriori 411 posti. Un risultato positivo, come mostrano i dati in dettaglio. Infatti, rispetto ai 15 posti di chirurgo generale richiesti dalle Aziende Sanitarie del Veneto, il concorso indetto da Azienda Zero si è concluso con 46 medici in graduatoria, per Neurologia a fronte dei 7 posti a concorso la procedura si è conclusa con 29 idonei.

E, ancora: la Dermatologia vede 6 idonei rispetto ai 2 posti a concorso, la Psichiatria conta 33 medici in graduatoria rispetto ai 17 richiesti, anche per le specialità di Igiene Pubblica e Medicina Interna i posti in graduatoria risultano superiori rispetto a quelli messi a bando, rispettivamente 6 a concorso e 29 in graduatoria e 4 posti a concorso e 28 in graduatoria finale. Complessivamente, rispetto ai relativi 51 posti banditi, gli idonei sono risultati 167, pertanto 116 sono i medici in graduatoria.

A questo si aggiunge la perseveranza di Azienda Zero che continua a reiterare d’ufficio tutte le procedure che per carenza di specialisti vanno deserte o quasi. Ma la lunga stagione dei concorsi per Azienda Zero non si conclude qui. Nella seduta deliberativa del 15 maggio scorso sono state avviate ulteriori procedure concorsuali per Medico di Neuropsichiatria infantile, Pediatria, Ortopedia e Traumatologia, Direzione medica di presidio ospedaliero, Geriatria, Gastroenterologia, Otorinolaringoiatria, Nefrologia, Pronto Soccorso con particolare specificità.

I Direttori Generali una volta esaurita l’assunzione per soddisfare il proprio fabbisogno mettono a disposizione dell’intero sistema le graduatorie ed in questo contesto si inserisce l’Usl di Belluno, notoriamente in difficoltà a reperire professionisti per area geografica, la quale ha già inoltrato richiesta a tre Aziende Sanitarie con graduatorie capienti per poter assumere medici psichiatri utilizzando la procedura recentemente espletata da Azienda Zero.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background