“Per Deborah chiederemo l’archiviazione”  

Pubblicato da in data 20 Maggio 2019

“Riteniamo molto probabile a breve, completate le indagini, di poter chiedere l’archiviazione per legittima difesa”. Così all’Adnkronos il procuratore Francesco Menditto sul caso di Deborah Sciacquatori, la 19enne che all’alba di domenica ha ucciso il padre al culmine dell’ennesima aggressione subita. “Al momento – ha spiegato Menditto – riteniamo configurabile l’eccesso colposo di legittima difesa, cioè nel difendere la madre e anche se stessa potrebbe, forse, avere ecceduto ma riteniamo molto probabile a breve, completate le indagini, di poter chiedere l’archiviazione per legittima difesa”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background