Procura Roma, favorito il pg di Firenze Marcello Viola 

Pubblicato da in data 22 Maggio 2019

Procura Roma, favorito il pg di Firenze Marcello Viola

Procura di Roma (foto AdnKronos)

Pubblicato il: 23/05/2019 14:20

Marcello Viola, procuratore generale di Firenze, è in pole position per la nomina a capo della procura di Roma. E’ lui, infatti, il candidato più votato dalla quinta commissione del Consiglio superiore della magistratura, competente per gli incarichi direttivi. Viola ha avuto 4 voti, mentre un voto ciascuno è andato agli altri due candidati, il procuratore di Palermo, Francesco Lo Voi, quello di Firenze, Giuseppe Creazzo.

Sono questi i tre nomi sui quali si era ristretta la scelta della commissione, e che saranno proposti al voto del plenum, rispetto ai 13 candidati che avevano presentato domanda per succedere a Giuseppe Pignatone, in pensione dal 9 maggio scorso. Per Marcello Viola hanno votato i togati Piercamillo Davigo, di Autonomia&Indipendenza, e Antonio Lepre, di Magistratura Indipendente, e i laici Emanuele Basile (Lega) e Fulvio Gigliotti (M5S). A Francesco Lo Voi è andato il voto di Mario Suriano, togato di Area, mentre a favore di Giuseppe Creazzo si è espresso il consigliere di Unicost Gianluigi Morlini.

La commissione ha respinto la richiesta, presentata da Suriano, di svolgere audizioni dei candidati.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background