Lione, l’identikit del ricercato 

Pubblicato da in data 23 Maggio 2019

Lione, l'identikit del ricercato

(Afp)

Pubblicato il: 24/05/2019 20:55

Sarebbe scappato in bicicletta. L’uomo, sospettato di essere il responsabile dell’esplosione a Lione, riferisce la Dpa, avrebbe avuto il volto coperto. Un particolare che ne rende difficile l’identificazione. Portava occhiali scuri e indossava una maglia nera e bermuda chiari. Contattato da Le Figaro, Aurélie Bonnet Saint-Georges, vicesindaco del secondo arrondissement di Lione, conferma la pista del sospettato in bici. “È un uomo sulla trentina, che ha lasciato, con il viso coperto, una valigia intorno alle 17 in rue Victor-Hugo”, ha affermato. “Le immagini delle telecamere di videosorveglianza sono allo studio della polizia giudiziaria che recupererà anche quelle degli hotel in strada, per risalire al percorso” del sospettato sin “dall’inizio”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Articolo successivo

Controesodo da incubo  


Thumbnail
Articolo precedente

Fico resta alla Camera  


Thumbnail
Traccia corrente

Titolo

Artista

Background