Trionfa il Brexit Party  

Pubblicato da in data 25 Maggio 2019

Trionfa il Brexit Party

(Afp)

Pubblicato il: 26/05/2019 23:51

Il Brexit Party di Nigel Farage è il grande vincitore delle elezioni europee nel Regno Unito. Secondo quanto riferisce la Bbc, sulla base dei tre quarti dei seggi scrutinati, il partito nato solo qualche settimana fa ha ottenuto il 31,7% dei voti, seguono i liberaldemocratici con il 20,5%. Al terzo posto i laburisti di Jeremy Corbyn, che scivolano al 13,6%, mentre i conservatori della premier dimissionaria Theresa May crollano del 15%, fermandosi al 9,2%.

Dal voto di oggi esce “un messaggio enorme: il partito conservatore e quello laburista potrebbero trarre una grande lezione stanotte, ma non penso che lo faranno” ha detto Farage, annunciando di “voler far parte del team che negozierà” l’uscita del Regno Unito dalla Ue. “Se non lasciamo l’Ue il 31 ottobre, i risultati di stanotte saranno ripetuti nelle elezioni generali”, ha affermato Farage.

Il leader laburista Jeremy Corbyn è intervenuto con una nota. “Dopo tre anni di fallimento dei Tory” sulla Brexit, “con i conservatori che si disintegrano e non sono capaci di governare e il Parlamento in stallo, la questione deve tornare al popolo, che sia attraverso elezioni generali o un referendum” ha scritto Corbyn, assicurando che il partito “rimetterà insieme il nostro Paese diviso, in modo che si possa mettere fine all’austerità e affrontare l’ineguaglianza”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background