Europee: comune Friuli non predispone seggio itinerante, anziana chiama i carabinieri  

Pubblicato da in data 26 Maggio 2019

Europee, vuole votare ad ogni costo: anziana chiama carabinieri

Pubblicato il: 27/05/2019 15:25

Ha voluto esercitare il suo diritto al voto alle europee ad ogni costo. E per questo ha chiamato i carabinieri. E’ accaduto in un piccolo centro in provincia di Udine, Aiello del Friuli, ‘colpevole’ di non aver predisposto il seggio itinerante per un’anziana signora ospite in una Casa di Riposo del Comune, come normalmente previsto per chi è impossibilitato a muoversi per motivi di salute o per cause di forza maggiore. La giustificazione del Comune? La domanda era stata presentata al di fuori dei tempi consentiti.

Ma l’anziana signora non si è arresa. Con l’aiuto del genero ieri ha denunciato il fatto ai carabinieri della provincia di Udine, assolutamente determinata a far valere il suo diritto al voto. La donna è stata invitata dai militari a contattare il presidente del seggio elettorale per concordare una soluzione e finalmente inserire la sua scheda nell’urna.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background