Trump: “Non siamo pronti per accordo con Cina”  

Pubblicato da in data 26 Maggio 2019

Trump: Non siamo pronti per accordo con Cina

Donald Trump (AFP)

Pubblicato il: 27/05/2019 15:40

“Loro vorrebbero concludere un’intesa, noi non siamo pronti per fare un accordo“. Donald Trump risponde così ad una domanda sui rapporti commerciali tra Stati Uniti e Cina. “Stiamo ottenendo decine di miliardi di dollari grazie alle tariffe. Queste cifre potrebbero aumentare in maniera sostanziale. Credo che in futuro, ad un certo punto, Stati Uniti e Cina faranno un ottimo accordo commerciale”, dice il presidente degli Stati Uniti.

“Non credo che la Cina possa continuare a pagare centinaia di miliardi di dollari per le tariffe. Penso che ci sia un’ottima chance di avere un ottimo accordo commerciale tra i due paesi”, aggiunge.

A stretto giro, da Pechino, arriva la replica del ministero degli Esteri attraverso il portavoce, Lu Kang: “Recentemente alcune figure negli Stati Uniti, compresi funzionari di alto livello, hanno fatto commenti sui colloqui commerciali tra Cina e Usa. A volte dicono che l’accordo è dietro l’altro, a volte la situazione è complessa“.

“La posizione della Cina, nello stesso arco di tempo, è rimasta coerente. Primo, noi crediamo che le divergenze tra i due paesi, comprese quelle relative al commercio, dovrebbero essere risolti attraverso trattative amichevoli. Secondo, siamo legati al principio di rispetto reciproco, equilibrio e beneficio per entrambi come base per i colloqui commerciali”, aggiunge.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background