Zaia: “Su autonomia basta manfrine”  

Pubblicato da in data 26 Maggio 2019

Zaia: Su autonomia basta manfrine

(u.s.)

Pubblicato il: 27/05/2019 15:24

“Queste e’ una vittoria personale di Matteo Salvini, per la sua determinazione per la sua voglia di fare e anche per la dedizione che ha dedicato a questo progetto”. Così il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, a commento del voto europeo. “Credo che dietro a tutto ci sia la coerenza. Le cose che abbiamo promesso di fare le abbiamo fatte. Ne abbiamo ancora una, l’Autonomia e la dobbiamo fare”, ha spiegato.

E quindi ha sottolineato soddisfatto: “Mai avrei pensato di arrivare e superare il 50%. Questa è una giornata strepitosa. Risultato che attribuisco a Matteo Salvini, lui c’ha messo anima e corpo in questa partita. Un risultato che sdogana Matteo Salvini come leader europeo”. Zaia ha detto di gioire per il risultato veneto: “La mia è la prima Regione, e la provincia più leghista d’Italia è la mia Treviso”, ha aggiunto osservando che la Lega si assume la piena responsabilità del governo.

E sul tema dell’autonomia Zaia ha auspicato che “una congiuntura astrale come questa non c’è mai stata”. “La Lega esce forte dalle urne. Da queste urne esce il sì ad autonomia. I 5 Stelle sono ad un bivio, o rispettano il contratto o fanno harakiri e vanno allo scontro. Ai 5 Stelle dico basta per quanto riguarda l’autonomia; poche dichiarazioni e che siano rispettose verso il ministro Stefani, basta manfrine”.

“Abbiamo un contratto da rispettare con cittadini – ha concluso – Il tema del rilancio dell’economia è cogente, come quello della riduzione della burocrazia e della pressione fiscale”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background