Costa sempre più caro vivere a Roma e Milano 

Pubblicato da in data 27 Maggio 2019

Costa sempre più caro vivere a Roma e Milano

(Duilio Piaggesi / Fotogramma)

Pubblicato il: 28/05/2019 15:47

Vivere in Italia diventa sempre più caro. A confermarlo l’ultima edizione del “Mapping the world’s prices”, il rapporto annuale di Deutsche Bank sui prezzi e gli standard di vita mondiali, che da quest’anno, vede entrare anche Roma, dopo Milano, nel panel delle 56 destinazioni monitorate. Il Paese si posiziona, infatti, al 32esimo posto su scala globale per un generale aumento nel livello dei prezzi (+1,24%) rispetto al 2018. In cinque anni (2018-2013) i prezzi al consumo sono aumentati del 2,90% in linea, comunque, con un trend europeo.

Dal focus sull’Italia del rapporto, emerge che per il costo mensile degli affitti e per la perdita del valore reale dello stipendio netto mensile l’Italia, si posiziona nella parte bassa della classifica. Costa di più pagare gli affitti sia a Milano (al 25esimo posto per un valore medio di 1,395$ per un appartamento con 2 camere da letto) sia a Roma (con 1,157$ per la stessa tipologia di abitazione) mentre decresce il valore reale dello stipendio netto mensile nelle due città italiane (-10% per Milano e -13% per Roma).

In forte diminuzione rispetto al 2018 anche il reddito disponibile dopo il pagamento dell’affitto, con Milano per la quale si riscontra un -17% con 1.023$ rimanenti e Roma un -15% con 947$.

In forte diminuzione rispetto al 2018 anche il reddito disponibile dopo il pagamento dell’affitto, con Milano per la quale si riscontra un -17% con 1.023$ rimanenti e Roma un -15% con 947$.

L’Italia resta tra i Paesi più costosi anche per acquistare un prodotto tecnologico o, più semplicemente, un paio di scarpe o per noleggiare un’auto. Comprare un I-Phone, per esempio, costa più del 21% rispetto agli Stati Uniti, mentre per un paio di Adidas, Nike o simili il prezzo, in media, si aggira intorno ai 110$ a Milano (ottava in classifica) e 101$ a Roma (18esima nel report). Se non avete un’auto e volete noleggiarla, ancora, il prezzo giornaliero è davvero eccessivo: si aggira intorno ai 144$.

Il rapporto fotografa anche la qualità della vita e da questo risulta che Zurigo è quella in cui si vive meglio. San Francisco è quella in cui si guadagna di più. Milano e Roma, le due città italiane inserite per la prima volta nel panel di Deutsche Bank, si collocano rispettivamente al 35esimo ed al 40esimo posto sulle 56 metropoli monitorate.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background