Tajani morbido su Spitzenkandidaten  

Pubblicato da in data 27 Maggio 2019

Sulla nomina del presidente della Commissione Europea “vediamo che cosa succede. Siamo all’inizio della trattativa, vedremo come andrà a finire”. Lo dice il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, rispondendo, a Bruxelles a margine del prevertice Ppe, alla domanda se l’Aula sia pronta a bocciare qualsiasi candidato alla presidenza della Commissione che non sia uno Spitzenkandidat, come il Parlamento Europeo ha scritto nero su bianco in una risoluzione del febbraio 2018.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background