A Ischia evento per i 100 anni di Federterme  

Pubblicato da in data 28 Maggio 2019

A Ischia evento per i 100 anni di Federterme

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Pubblicato il: 29/05/2019 17:41

Un nuovo appuntamento, sabato 1° giugno, per celebrare il centenario di Federterme. A Lacco Ameno (Ischia), all’Albergo Regina Isabella, è in programma l’evento ‘Le terme dell’isola d’Ischia per i 100 anni di Federterme’, con gli interventi di Giacomo Pascale, sindaco di Lacco Ameno, di Giancarlo Carriero, presidente Sezione Turismo dell’Unione Industriali di Napoli e consigliere di Federterme Confindustria, di Antonio D’Amore, direttore generale Asl Na2 Nord, di Aldo Ferruzzi, presidente della Fondazione per la ricerca scientifica termale (Forst), e di Franca Roso, presidente dell’Associazione nazionale Comuni termali (Ancot).

Seguirà l’intervento di Nello Carraturo, responsabile Unità operativa semplice di prevenzione collettiva Asl Na2 Nord sul tema ‘Le prospettive e aspettative future del termalismo a Ischia’.

A partire dalle 10,30 seguirà la tavola rotonda ‘Le prospettive del termalismo ischitano tra ricerca scientifica e semplificazione – Il punto di vista dell’imprenditore’, con interventi di Luigi Castelleone, direttore del Servizio Igiene e Sanità Pubblica Asl Na2 Nord, di Ruggero Fimiani, delle Terme di Ischia, di Giuseppe Di Meglio, delle Fonti delle Ninfe dei Nitrodi, di Paolo Fulceri Camerini, del Negombo, di Lucia Beringer, dei Giardini Poseidon, di Valerio Galasso, delle Terme della Regina Isabella e consigliere Forst (Fondazione per la ricerca scientifica termale). Concluderà i lavori Costanzo Jannotti Pecci, presidente di Federterme/Confindustria.

Per Costanzo Jannotti Pecci, presidente di Federterme,“l’evento ‘Le terme dell’isola d’Ischia per i 100 anni di Federterme’ è una tappa emblematica del percorso di riflessione avviato da Federterme con le imprese termali associate sul territorio per celebrare il centenario della Federazione, fondata nel 1919″.

Il termalismo dell’isola d’Ischia – sottolinea – rappresenta un modello avanzato che coniuga i benefici delle cure e dei trattamenti termali con risposte appropriate e vincenti a una nuova e crescente domanda di benessere termale, che fa riferimento a tutte le attrattive dell’isola naturali e turistiche, climatiche, marine, culturali ed enogastronomiche. Un modello esportabile anche ad altre realtà termali fornite di risorse naturali e turistiche, che siano in grado di offrire un ventaglio di proposte e prodotti utili a intercettare una domanda crescente di turismo del tempo libero e del benessere termale”.

L’incontro di Ischia al Regina Isabella fa seguito a quello dedicato al centenario di Federterme, a Tolentino, con le Terme delle Marche, il 22 e 23 marzo e altri ne seguiranno nei prossimi mesi del 2019 con le terme delle altre regioni.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background