Cina: Pechino inaugura la sua prima pista ciclabile  

Pubblicato da in data 28 Maggio 2019

La prima pista ciclabile di Pechino

Pubblicato il: 29/05/2019 12:58

Pechino inaugura la sua prima pista ciclabile, nel tentativo di “alleggerire il traffico e consentire ai pendolari di risparmiare tempo”. Il percorso lungo 6,5 chilometri sarà aperto domani e collegherà il quartiere residenziale di Huilongguan, nel nord della megalopoli, a Shangdi, una zona in cui hanno sede numerose aziende high tech in cui ogni giorno arrivano, per lavorare, 11.600 persone.

L’assessorato ai Trasporti del comune ha pubblicato le norme per usare la pista ciclabile, che potrà essere percorsa solo da bici con pedalata non assistita: i ciclisti dovranno mantenere la destra e le bici guaste o con una gomma bucata dovranno essere portate a mano alla prima uscita, sarà proibito parcheggiare le bici lungo la pista e anche percorrerla in senso contrario.

La velocità massima è di 15 chilometri l’ora e le dimensioni massime di un eventuale traino sono 1,5 metri di altezza, 15 centimetri di larghezza e 30 di lunghezza. Fra il 1995 e il 2002, a Pechino, fino ad allora inondata da biciclette, furono adottate politiche per ridurne il numero, per consentire l’indisturbato flusso delle auto. Negli ultimi tre anni, la situazione si è di nuovo inverta, con l’introduzione dei servizi privati di bike sharing, poi proibiti dalle autorità locali, per la quantità di bici abbandonate per le strade.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background