‘   

Pubblicato da in data 29 Maggio 2019

Monza, maxi operazione contro spaccio in stazione, De Corato, 'bene blitz e arresti

Pubblicato il: 30/05/2019 19:10

Maxi operazione contro lo spaccio di droga nel pomeriggio davanti alla stazione di Monza, dove polizia, carabinieri, e polizia locale hanno effettuato controlli a tappeto arrestando alcune persone. Soddisfatto Riccardo De Corato assessore alla Sicurezza della Regione Lombardia, “oggi si è svolta l’ennesima operazione di contrasto allo spaccioUn plauso agli uomini intervenuti oggi con questo maxi blitz che ha portato al controllo di numerosi stranieri e all’arresto di alcune persone”.

L’assessore sostiene che “la zona si è da tempo trasformata in un supermarket dell’illegalità e della droga. Solo continue azioni delle forze dell’ordine possono ridare decoro e legalità alla zona, che si trova a pochi metri dal centro. Bisogna avere il coraggio di applicare il decreto sicurezza e creare una zona Rossa intorno alla stazione di Monza”. L’area fuori dallo scalo ferroviario di via Enrico Arosio, sostiene De Corato, “è facilmente controllabile quindi un decreto antibalordi sarebbe semplice da applicare. Dal 4 giugno del 2018, dopo le pressioni dei lavoratori F.S. e dei passeggeri, la stazione di Monza nelle ore notturne è stata chiusa. Si è trattato certamente di un primo passo positivo. Ora bisogna passare alla fase successiva – conclude -: con costanza fermare e identificare tutti gli extracomunitari che ogni giorno bivaccano nei pressi della stazione”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background