A qualcuno piace caldo  

Pubblicato da in data 30 Maggio 2019

A qualcuno piace caldo

(Fotogramma)

Pubblicato il: 31/05/2019 12:24

Un vortice ciclonico manterrà condizioni di forte instabilità al Sud, alta pressione e caldo altrove. Già da oggi, un vasto campo di alta pressione, di origine oceanica, si allungherà verso l’Europa occidentale, abbracciando anche parte dell’Italia. Le regioni meridionali e parte di quelle centrali invece continueranno ad essere interessate da un vortice ciclonico. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che sabato 1 giugno sarà una bella giornata di sole su quasi tutte le regioni del Centro-Nord con temperature attese in deciso aumento, per una vera e propria esplosione del caldo, con punte fin verso i 30°C nelle principali città di pianura e sulle zone interne. Nel corso del pomeriggio non sono da escludere dei rovesci sulle aree montuose appenniniche centro-meridionali, in particolare su basso Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Calabria e Basilicata.

Domenica 2 giugno, Festa della Repubblica, ancora con una giornata dal sapore estivo al Nord, con tanto sole e con valori termici che potranno superare i 30°C in diverse città, come ad esempio Milano, Torino, Bologna e Firenze. Discorso ancora una volta diverso per parte del Centro e per il Sud a causa della presenza di un vortice ciclonico di origine balcanica. Contesto instabile con ampie schiarite alternate a rovesci anche a carattere temporalesco in particolare tra basso Lazio (possibile qualche acquazzone anche a Roma), Campania, Molise, Puglia e Calabria.

La redazione del sito www.iLMeteo.it avvisa inoltre che il caldo comincerà ad aumentare lentamente anche al Sud benché continuerà ad essere interessato da temporali e grandinate pomeridiane, infatti nel corso della prossima settimana, attorno al 5-6 Giugno l’anticiclone oceanico verrà sostituito da quello africano che provocherà la prima vera ondata di caldo intenso al Sud.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background