“Nuovi probiviri, avanti verso riorganizzazione”  

Pubblicato da in data 30 Maggio 2019

Nuovi probiviri, avanti verso riorganizzazione

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 31/05/2019 12:28

“Ho accettato le dimissioni da probiviri di Riccardo Fraccaro e Nunzia Catalfo. Entrambi portavano avanti questo compito con grandissima generosità e per questo li ringrazio di cuore, ma erano entrambi impegnati uno con il ruolo di ministro e l’altra con quello di presidente della Commissione lavoro al Senato”. Lo annuncia Luigi Di Maio con un post sul Blog delle Stelle.

“A breve, tramite una votazione online come da statuto, individueremo i loro sostituti. Magari persone che hanno svolto già i due mandati o che stanno per terminarli. Persone che quindi potranno dedicarsi a tempo pieno a questo lavoro. Un lavoro delicato che serve per eliminare dal MoVimento quelli che se ne approfittano e che provano ad infiltrarsi”, prosegue il capo politico M5S. Che aggiunge: “È un altro passo in avanti per la riorganizzazione del MoVimento 5 Stelle e presto ci saranno altre novità”.

FRACCARO – “Ho comunicato a Luigi Di Maio le mie dimissioni dal Collegio dei probiviri. La nuova organizzazione del MoVimento 5 Stelle è un’occasione di rilancio che ci consentirà di ripartire più forti” dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta. “Abbiamo avviato una fase di cambiamento che Luigi, con la conferma del suo ruolo di capo politico, saprà portare avanti per il bene del M5S. Dobbiamo andare avanti insieme, come comunità: ciascuno di noi è chiamato a favorire questa fase dando il proprio contributo”.

“Ho quindi deciso di dimettermi dalla carica di probiviro. Un compito che ho svolto con il massimo impegno dal 2016, ma ora è tempo di cedere il testimone. Auguro buon lavoro a chi mi succederà in questo ruolo. Faccio volentieri un passo indietro – conclude l’esponente M5S – perché il MoVimento possa farne uno in avanti lungo la nostra maratona”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background