Calcio: Lucioni arriva a Benevento e conclude pedalata per lotta a Sla 

Pubblicato da in data 31 Maggio 2019

Calcio: Lucioni arriva a Benevento e conclude pedalata per lotta a Sla

(Adnkronos)

Pubblicato il: 01/06/2019 22:36

Ha rispettato la tabella di marcia ed è arrivato puntuale alle 17 a Benevento. Fabio Lucioni, difensore del Lecce, aveva promesso che se la sua squadra fosse passata in serie A sarebbe ritornato in quel del Sannio in bicicletta. E così ha fatto insieme a un gruppo di ciclisti salentini. E ha legato la sua pedalata a una causa benefica. Ha, infatti, raccolto dei soldi che saranno devoluti alle sezioni Aisla di Lecce, di Salerno, di Benevento e Avellino per l’assistenza dei malati di Sla e delle rispettive famiglie. Per ora 2000 euro, una cifra che però non è definitiva poiché mancano ancora le donazioni di alcuni sponsor. “E’ un’iniziativa nata per gioco – ha dichiarato Lucioni all’Adnkronos – ma che è finita benissimo. C’è stata una raccolta di fondi che verranno devoluti alla Sla e al territorio”.

Alle contestazioni dei tifosi del Benevento che ieri avevano affisso anche degli striscioni davanti allo stadio Ciro Vigorito l’ex capitano giallorosso ha risposto: “La loro posizione in questo momento non mi interessa. Sono qui per una questione benefica. Non voglio mischiare queste cose. Se loro vorranno dei chiarimenti non avrò problemi a darglieli. Io so come è andata, la società pure. Sono con la coscienza a posto. In questo momento siamo qui per altri obbiettivi. Il principale era di dare una mano a chi ha bisogno e con questa pedalata lo abbiamo fatto. Mia moglie ha avuto un ruolo importante in questa iniziativa. Abbiamo iniziato due anni fa mettendo all’asta la mia fascia da capitano”. “Benevento è diventata la mia casa, sono sposato qua. Per me era solo un punto di arrivo, non ho voluto prendere in giro nessuno”.

“Lucioni accende l’attenzione su una comunità di persone che sono affette da una patologia devastante – ha spiegato Pina Esposito, vicepresidente Aisla Benevento – e sulla nostra associazione che opera sul territorio da più di 30 anni. Uno dei principi fondanti della nostra azione è quello di sensibilizzare le istituzioni. Fino a poco tempo eravamo in difficoltà. Queste iniziative servono per aiutarci. Persone che aiutano persone”.


Opinioni dei lettori
  1. levitra sin receta   On   12 Agosto 2019 at 10:12

    En Instituto Madrid de Sexología contamos con profesionales de la psicología y de la medicina que podrán atenderlo y diagnosticarlo en cualquiera de los dos casos.

  2. comprar cialis   On   10 Agosto 2019 at 10:42

    Otras causas para el daño se encuentran en el consumo de alcohol excesivo y en enfermedades de metabolismo que van acompañadas de Neuropatias. Disfunción Eréctil Situacional: Cuando el hombre es capaz de obtener una erección en determinadas situaciones especificas pero en otras no.

  3. viagra en españa   On   9 Agosto 2019 at 15:18

    Cuando se plantea un tratamiento de la disfunción eréctil se debe tener en cuenta que quizá también sean necesarios cambios en el estilo de vida. Puede ayudar a prevenir muchas de las causas de la disfunción eréctil adoptando comportamientos de estilo de vida saludables, como ser físicamente activo, dejar de fumar y seguir un plan de alimentación saludable. Las señales nerviosas que el cerebro le envía al pene estimulan la relajación de los músculos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background