Cinema: Vinicio Marchioni riceve il Premio Castiglione  

Pubblicato da in data 31 Maggio 2019

A Vinicio Marchioni il 'Castiglione Cinema'

Pubblicato il: 01/06/2019 13:38

In occasione della seconda edizione di Castiglione Cinema – RdC Incontra, in programma fino a domani a Castiglione del Lago (Pg), la Fondazione Ente dello Spettacolo ha assegnato a Vinicio Marchioni il premio Castiglione Cinema 2019 – RdC Incontra creato dal designer di gioielli toscano Giovanni Raspini. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno dalla Fondazione Ente dello Spettacolo a quelle figure che hanno contribuito alla ridefinizione dell’immaginario e della filiera cinematografica italiana proponendo, ciascuno nel proprio campo, un’idea di innovazione vincente, significativa dal punto di vista culturale, e coerente con una storia e il peso della sua tradizione.

Il riconoscimento è stato attribuito a Marchioni con la seguente motivazione: “Attore di spessore, capace di sostenere da solo il peso di un film. C’è metodo nel talento, te ne accorgi da come sta in scena, dal modo in cui usa il corpo, la postura, da come dice una battuta, muove i muscoli della faccia, misura gli sguardi, amplifica i silenzi. ’20 Sigarette’ per la rivelazione, ‘Romanzo criminale’ per la consacrazione. Dopo è stato tutto un provare a superare il Freddo, a superarsi. Marchioni ci è riuscito, passando dalla commedia al dramma. Senza strafare, con serietà e mestiere. Diventando in poco tempo uno degli attori più richiesti ed eclettici del cinema italiano”.

“Sono molto contento perché ricevere un premio fa sempre molto piacere – ha dichiarato Marchioni – Soprattutto in un periodo in cui sto facendo mote cose come attore e regista, al teatro e al cinema con un documentario che sto finendo di montare. Penso che oggi il grande potere della comunicazione attraverso il cinema sia quello di avere la fortuna di avere una platea che ti ascolta e ti guarda. E avere una platea oggi – che può essere di cento, cinquecento o mille persone – vuol dire che oltre al film che stai presentando o hai scelto di fare, attraverso le scelte o il film che fai puoi dire delle cose a quella platea che ti ascolta. E questo è un grandissimo privilegio per noi che abbiamo la fortuna di fare questo mestiere, privilegio che va usato nel miglior modo possibile tenendo conto del fatto che si parla a una platea e che quindi puoi veicolare dei temi e degli spunti di riflessione con il pubblico. Per questo le scelte che uno fa sono importanti”.

Il premio Castiglione Cinema 2019 – RdC Incontra sarà anche conferito oggi a Luca Argentero, mentre a Isabella Ragonese e a regista Pupi Avati sarà consegnato domani.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background