Cina: Pechino avverte connazionali, Usa nemici del mondo, evitate i viaggi  

Pubblicato da in data 5 Giugno 2019

Pechino ai connazionali: Evitate i viaggi negli Usa

Pubblicato il: 06/06/2019 17:18

Gli Stati Uniti sono ‘il male’, evitate i viaggi in America. E’ questo l’ultimo messaggio che il governo cinese ha inviato al suo popolo in due nuovi avvisi di viaggio emessi nei giorni scorsi per i cittadini diretti negli Usa. Una mossa che arriva mentre i media statali hanno aumentato la loro infuocata retorica anti-americana a causa dell’intensificarsi delle tensioni commerciali.

Il Partito comunista cinese ha infatti lanciato una campagna di propaganda con i messaggi, trasmessi attraverso i media statali, focalizzati sul “bullismo commerciale” e l'”egemonia” degli Stati Uniti. In un articolo pubblicato martedì sul quotidiano ufficiale People’s Daily, gli Stati Uniti sono etichettati come “i nemici del mondo”.

Il ministero della Cultura e del Turismo di Pechino ha avvertito i suoi cittadini di “valutare pienamente i rischi” di viaggiare negli Stati uniti, citando frequenti casi di “sparatorie, rapine e furti”.

Lo stesso giorno, il ministero degli Esteri – insieme all’ambasciata e ai consolati cinesi negli Stati Uniti – ha emesso un allarme di sicurezza per i cittadini cinesi, riferendo di “ripetute molestie” verso i connazionali presenti negli Stati Uniti da parte di funzionari delle forze dell’ordine locali.

Entrambi gli avvisi consigliano poi ai cittadini cinesi di “accrescere la vigilanza sulla sicurezza e le precauzioni” negli Stati Uniti e arrivano ​​ dopo un allarme del ministero dell’Istruzione che ha avvertito studenti e studiosi cinesi dei rischi di rimanere negli Stati Uniti a causa di crescenti problemi sui visti.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background