Hazard saluta il Chelsea: “Real mio sogno da bambino”  

Pubblicato da in data 7 Giugno 2019

Hazard saluta il Chelsea: Real mio sogno da bambino

Eden Hazard (Afp)

Pubblicato il: 08/06/2019 14:41

“Non è un segreto che giocare nel Real Madrid sia stato il mio sogno sin da quando ero un bambino che aveva appena segnato il suo primo gol. Ho cercato di fare del mio meglio per non distrarre me stesso o la squadra in questo difficile periodo di speculazioni e attenzione da parte dei media, specialmente negli ultimi 6 mesi”. Sono le parole di saluto del fantasista belga Eden Hazard attraverso il suo profilo Facebook ai tifosi del Chelsea dopo l’ufficialità del suo passaggio al Real Madrid per 100 milioni di euro.

“Ora i Club hanno raggiunto un accordo, spero capiate che ho dovuto perseguire il mio prossimo capitolo, proprio come ognuno di voi dovrebbe fare quando ha la possibilità di perseguire i propri sogni. Lasciare il Chelsea è la decisione più grande e più dura della mia carriera fino ad oggi. Ho amato ogni momento al Chelsea e non ho mai considerato, ne’ sarei partito per nessun altro club”, ha proseguito Hazard che ricorda che quando arrivò al Chelsea, “avevo solo 21 anni, quindi sono cresciuto come uomo e giocatore con tutti voi, mi avete aiutato a diventare capitano della nazionale del Belgio dopo tutto”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background