Ftse Mib chiude sopra la parità, Brent spinge energetici  

Pubblicato da in data 12 Giugno 2019

La piazza finanziaria milanese chiude in positivo, il Ftse Mib ha terminato un incremento dello 0,75% a 20.617,66 punti, spinta dal comparto energetico e dai bancari. Sul paniere principale spicca Enel (+1,71%) dopo l’avvio della copertura da parte di JPMorgan con valutazione “overweight”. Spread stabile a 261 punti base.

In collaborazione con Money.it


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background