Il pallavolista Bernardi svela ‘La regola del 9’  

Pubblicato da in data 12 Giugno 2019

Il pallavolista Bernardi svela 'La regola del 9'

Lorenzo BERNARDI durante Sir Safety Perugia 2018-19 , 17 ottobre 2018. Foto: Michele Benda per VolleyFoto.it [riferimento file: 2018-10-17/750_1582]

Pubblicato il: 13/06/2019 14:26

C’è una regola fatta di passione, di ricerca quasi maniacale del proprio meglio e di una determinazione ostinata. E’ ‘La regola del 9’ di Lorenzo Bernardi. Una ricetta personale che ora è diventata il titolo del primo libro del famoso pallavolista, scritto in collaborazione con Serena Piazza. Giocatore di punta di quella ‘generazione di fenomeni’ allenata da Julio Velasco che ha fatto splendere al massimo la stella del volley maschile italiano, Lorenzo Bernardi è oggi tra i migliori allenatori di pallavolo in circolazione. Nel corso della sua carriera Bernardi ha vinto un numero impressionante di trofei, sia di squadra che individuali. Nel 2001 è stato eletto dalla Fivb “miglior giocatore del XX secolo” e ancora oggi detiene il record di atleta più scudettato nel campionato italiano. Da allenatore, ha vinto alla guida dell’Halkbank Ankara un campionato turco, una Coppa di Turchia e una Supercoppa turca, mentre come allenatore della Sir Volley Perugia ha vinto il triplete (scudetto, Supercoppa e Coppa Italia) nella stagione 2017-18 e la Coppa Italia nel febbraio 2019. Il suo impressionante palmarès (prima da giocatore e adesso da allenatore) parla da solo. Eppure tutti quei successi ‘Lollo’ se li è scordati ogni volta in fretta, sempre lanciato verso il prossimo obiettivo, pronto a tuffarsi nei preparativi e negli allenamenti con rigore e dedizione.

Ecco, ‘La regola del 9’ (edito da Roi Edizioni) è il racconto di tutto questo e dell’approccio di Bernardi alla competizione, “razionale testardo”. A 12 anni ha scoperto la passione sconfinata per il volley andando a tifare per il fratello maggiore, anch’egli pallavolista, ma nel percorso non sono mancati gli ostacoli: “i cambiamenti, le sconfitte, le difficoltà sono momenti che bisogna utilizzare a nostro favore per migliorarci”, dice nel libro dove, fra ricordi e racconti dietro le quinte dello spogliatoio, emerge appunto la sua ‘regola del 9’, la filosofia che lo ha portato ad essere eletto ‘Mister Secolo’. “Scrivere questo libro è stata un’esperienza unica – spiega Lorenzo Bernardi – che mi ha permesso di ripercorrere le tappe della mia carriera e di rivedermi in tante situazioni diverse. Non è stato semplice rivivere tutti i momenti, sia positivi che negativi, che mi hanno permesso di arrivare fino a qui”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background