Teatro: cartellone ‘eco’ a Milano, artisti per un mondo sostenibile  

Pubblicato da in data 12 Giugno 2019

Ecoteatro a Milano, spettacoli per un mondo sostenibile

Pubblicato il: 13/06/2019 16:46

Anche il teatro si tinge di verde. Ad annunciare la prima ‘eco rassegna’ è l’EcoTeatro di via Fezzan, palco milanese che ha adottato un modello gestionale sostenibile e messo il tema ambientale al centro della propria attività artistica, sotto la guida di Marco Daverio e la direzione artistica di Walter Palamenga. Due le caratteristiche del cartellone “Artisti per un mondo sostenibile 2019/2020”: tutti gli spettacoli rientrano in un modello operativo sostenibile e tutti gli artisti contribuiscono direttamente alla causa ambientale destinando parte degli incassi all’adozione di alcuni alberi del Parco Nord di Milano.

Prima cinematografo e poi teatro, l’EcoTeatro ha scelto di mettere in campo azioni ‘green’, a partire dalla biglietteria dematerializzata e l’eliminazione totale della plastica usa e getta, fino alla fornitura elettrica proveniente da fonti rinnovabili e il progetto di piantumazione di nuovi alberi per compensare le emissioni di CO2.

Ecorassegna si apre a ottobre con il concerto-spettacolo di Marisa Laurito e Charles Cannon dal titolo “Nuie’ Simm’e’ d’o’ Sud”: un viaggio nella musica per raccontare il Sud grazie attraverso le sue melodie. A novembre lo spettacolo “Marilyn-Her words” vede come protagonista l’attrice Loredana Cannata nei panni di Marilyn Monroe.

A chiudere il 2019 e inaugurare l’anno nuovo saranno Gianfranco D’Angelo e Sergio Vastano con lo spettacolo “Eravamo tre amici al bar”, una carrellata sui vizi e le virtù degli italiani visti con occhio ironico, disincantato ma anche indulgente, e l’accompagnamento al pianoforte di Tonino Scala.

Poi, ci saranno l’ironica Sabrina Impacciatore, accompagnata al pianoforte da Brando Bertrand; Sandra Milo, che in occasione del centenario dalla nascita di Federico Fellini porterà in scena lo spettacolo “Caro Federico”; a febbraio la commedia “Ricette d’amore”; per la Giornata Internazionale della Donna, torna Sandra Milo torna con la commedia musicale “Ostriche e caffè americano”, accompagnata da Luca Arcangeli e dal duo Karma B.

Ad aprile, Brando Bertrand nei panni di Edoardo II in uno spettacolo ispirato all’opera di Christopher Marlowe. L’eco rassegna si chiuderà a maggio 2020 con Leo Gullotta che porterà in scena “Minnazza”, un racconto sonoro che si snoda dalle origini della letteratura siciliana sino ai giorni nostri.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background