Maltrattamenti a scuola, due nuovi casi  

Pubblicato da in data 14 Giugno 2019

Maltrattamenti a scuola, due nuovi casi

(FOTOGRAMMA)

Pubblicato il: 15/06/2019 09:51

Altri casi di maltrattamenti a scuola. Una misura interdittiva della sospensione dal pubblico servizio e del divieto di esercitare la professione è stata eseguita dai carabinieri della Compagnia di Gallipoli, in provincia di Lecce, a carico di una insegnante accusata di maltrattamenti a scuola. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale del capoluogo salentino, su richiesta della Procura della Repubblica, a seguito della denuncia presentata alla stazione dell’Arma di Nardò da parte dei genitori di un bambino.

Questi ultimi hanno segnalato un cambiamento comportamentale del proprio figlio che si rifiutava di andare a scuola: il monitoraggio ambientale audio/video effettuato all’interno delle mura scolastiche ha portato alla luce una realtà fino ad allora inimmaginabile, con l’insegnante che si sarebbe resa responsabile di maltrattamenti verso i piccoli alunni.

RAGUSA – E, ancora, militari dell’Arma hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di una maestra a seguito di un caso di maltrattamenti in un asilo nido a Ragusa.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background