Borsa: Piazza Affari si distingue con i petroliferi, oro sui massimi da 6 anni  

Pubblicato da in data 19 Giugno 2019

Piazza Affari si distingue con i petroliferi, oro sui massimi da 6 anni

(Afp)

Pubblicato il: 20/06/2019 17:50

Piazza Affari chiude la seduta di oggi in positivo con l’indice FTSE Mib che dopo aver tentato di superare quota 21.500 ha chiuso a 21.361,44 con un rialzo dello 0,66%.

Il clima generale che si respira sui mercati finanziari è di ottimismo grazie al sostegno incondizionato promesso dalle Banche centrali alle economie di Stati Uniti ed Europa. Sale un po’ tutto: l’oro sui massimi da 6 anni, il petrolio e le azioni.

A Piazza Affari fra i titoli migliori di oggi spiccano i nomi dei petroliferi, fomentati a loro volta dall’incredibile rally del prezzo del petrolio che in una sola giornata di negoziazioni ha guadagnato quasi tre figure. Saipem registra il rialzo più corposo fra le 40 blue chip con un +3,27% a 4,457 euro.

Bene impostate le società esposte ai mercati internazionali grazie all’indebolimento del dollaro Usa: Campari guadagna il 2,52% così come Moncler che chiude in rialzo del 2,79% a 37,63%.

Soffrono solo le società del comparto bancario: hanno chiuso in rosso UBI Banca (la peggiore con un passivo dell’1,62), Intesa Sanpaolo (-0,86% a 1,8908 euro) e Banco BPM (-0,64% a 1,7785 euro) fra i peggiori titoli di oggi. (In collaborazione con money.it)


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background