Conte: “Partita commissario Ue richiede flessibilità e abilità”  

Pubblicato da in data 20 Giugno 2019

La scelta del commissario europeo che spetterà all’Italia, come agli altri Paesi membri dell’Ue, “è un gioco molto complesso, in cui bisogna mantenersi molto flessibili e saper giocare le proprie carte”. A spiegarlo è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte che, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Europeo che ha affrontato ieri notte la questione delle nomine, fa il punto sulla strategia del nostro Paese in vista dell’assegnazione dei portafogli ai singoli Stati membri dell’Ue.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background