Nubifragio a Milano, esonda il Seveso  

Pubblicato da in data 21 Giugno 2019

Nubifragio a Milano, esonda il Seveso

(Fotogramma)

Pubblicato il: 22/06/2019 12:37

Forti piogge e grandinate a Milano e sull’hinterland. Poco dopo le 9 la grandine è caduta sulle zone centrali della città, causando disagi nella zona della Stazione Centrale e al mercato di via Benedetto Marcello. E poco prima delle 10, informa il Comune di Milano, a seguito dei forti temporali il Seveso è esondato. Alle 11.15 c’è stata una nuova esondazione in via Valfurva, di maggiore entità rispetto alla precedente delle 9.55, fanno sapere dal Comune di Milano. Salgono anche i livelli del Lambro. Mm servizi idrici, Protezione civile, polizia Locale e Amsa sono al lavoro per liberare le strade. Resta comunque alta l’attenzione per la possibilità di una seconda ondata di piena dovuta alle piogge a carattere temporalesco che proseguono a nord di Milano. Alcune autovetture sono rimaste bloccate dall’acqua nei sottopassaggi in alcuni Comuni a Nord di Milano, riferiscono i vigili del fuoco, in particolare a Baranzate e a Monza. Numerose cantine si sono allagate. Chiusa l’autostrada A5 Torino-Aosta per pericolo di frana all’altezza di Quincinetto con deviazione del traffico sulla viabilità locale. Si registrano rallentamenti con traffico localmente congestionato lungo la statale 26 della Valle d’Aosta nel tratto compreso tra Ivrea e Pont-Saint-Martin, in entrambe le direzioni.

Allerta meteo per temporali e rischio idrogeologico anche nelle zone interne della Toscana. Possibili rovesci e forti temporali sparsi con colpi di vento e grandinate. Dalla serata i fenomeni diverranno più isolati e tenderanno a concentrarsi sull’Appennino fiorentino ed aretino. Da domenica è previsto il ritorno a condizioni meteo più stabili.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Leggi altri articoli

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background