Innovazione: al via nuovo laboratorio digitale della Fondazione Figli di Maria 

Pubblicato da in data 2 Luglio 2019

Inaugurato il nuovo laboratorio digitale della Fondazione Figli di Maria

Pubblicato il: 03/07/2019 10:05

Una grande festa, una forte emozione, tanto entusiasmo e gli spazi della ‘Fondazione famiglia di Maria’, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, a Napoli, che diventano più ampi, che offrono più opportunità. È stato inaugurato infatti ‘[email protected]’, il laboratorio digitale, un’aula tecnologica per i ragazzi del quartiere di Napoli est, realizzato dalla ‘Digital Academy’ con i premi dell’Hacklaton San Giovanni Digitale, messi a disposizione da Q8 e fondazione Deloitte.

All’interno del laboratorio i ragazzi hanno a disposizione computer portatili, telefoni e stampanti per seguire corsi di coding e sviluppare prodotti digitali. “Oggi apriamo la fondazione in una giornata di estrema importanza. Attraverso la tecnologia, attraverso internet, noi manteniamo la tradizione, con l’impegno e la passione. Questa struttura, oggi, è attraversata dalle note del cuore di ognuno di noi”, ha detto Anna Riccardi, presidente della ‘Fondazione famiglia di Maria.

“Questa è una bellissima testimonianza di quello che l’Università Federico II fa con, e per, il territorio – ha sottolineato Antonio Pescapè direttore Digita Academy – Un progetto fatto nella convinzione che oggi i giovani, e quindi i ragazzi che frequentano questa fondazione, debbano assolutamente conoscere i temi del digitale”.

All’inaugurazione della nuova aula digitale non potevano mancare anche le star del web: “Sono felicissimo di vedere iniziative del genere in questi territori per troppo tempo abbandonati che però grazie a iniziative del genere riescono a vedere una luce di speranza e un insegnamento molto importante per le generazioni future”, ha spiegato Fru, attore dei The Jackal.

L’apertura del laboratorio digitale, come già spiegato, è stato reso possibile grazie, soprattutto, a realtà come Q8 che, sul territorio napoletano, da oltre 50 anni, danno il proprio contributo: “Oggi si conclude un percorso. Q8 ha voluto partecipare a questa iniziativa a supporto dei giovani del quartiere di San Giovanni dove l’azienda ha il proprio deposito, che è il fulcro della logistica ed è anche l’asset principale a supporto dell’approvvigionamento energetico di tutto il sud Italia. Oggi inizia un percorso di diffusione di una cultura digitale e dell’innovazione”, ha sottolineato Marco Cappuccio, manager dei depositi di Napoli della Q8.

“Questa è una giornata di festa, nonché l’inizio di un nuovo percorso per i ragazzi della Fondazione famiglia di Maria – ha spiegato Giorgia Gusmeroli manager Deloitte – Speriamo che quello che abbiamo fatto e gli strumenti che abbiamo contribuito a fargli avere, aiutino a creare in loro una passione e un interesse per qualcosa di diverso, che forse fino a ora non conoscevano, nella speranza di averli un giorno, nelle aule della Digital Academy come studenti”.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background