Mattarella incontra Noemi al San Paolo  

Pubblicato da in data 2 Luglio 2019

Mattarella incontra Noemi al San Paolo

(Foto Quirinale)

Pubblicato il: 03/07/2019 22:27

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato Noemi, la bimba di 4 anni ferita in una sparatoria a Napoli lo scorso 3 maggio. L’incontro è avvenuto all’interno dello stadio San Paolo, dove il capo dello Stato è intervenuto alla cerimonia di apertura delle Universiadi. La bambina era accompagnata dai genitori. Per la piccola applausi dall’intero stadio. Noemi è stata citata dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel suo intervento, durante il quale ha rivolto alla bimba “un augurio di felicità per la sua vita”.

LA CERIMONIA INAUGURALE – Prima fischi, poi applausi per il sindaco di Napoli Luigi de Magistris al momento del saluto in apertura della cerimonia inaugurale delle Universiadi di Napoli 2019. “Do il benvenuto nella nostra bellissima città, Napoli città dello sport, dell’accoglienza, della pace, città dell’amore”, ha detto de Magistris. Dopo il saluto di de Magistris è iniziata la parata degli atleti delle delegazioni sportive provenienti da tutto il mondo.

Un boato ha accolto l’ingresso degli atleti della delegazione argentina. Dagli spalti è stato anche intonato il coro “Diego, Diego”, in onore di Diego Armando Maradona che nel Napoli ha militato 7 stagioni vincendo 2 scudetti, una Coppa Italia e una Coppa Uefa. Un altro boato è partito quando uno degli atleti ha mostrato alla telecamera la maglia numero 10 dell’Argentina, prontamente inquadrato dalle telecamere e mostrato sui nuovi tabelloni installati all’interno dello stadio.

Prima fischi e poi applausi anche per De Luca dagli spettatori dello stadio San Paolo. “Grazie per essere qui questa sera – ha detto De Luca – è un’emozione incredibile per me e per tutti noi essere in questo stadio meraviglioso nel quale hanno sfilato delegazioni di 130 Paesi. Ringrazio il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ci onora della sua presenza, e ci dimostra ancora una volta il suo affetto per Napoli e la Campania”. De Luca ha spiegato di aver voluto “questo evento per alcune ragioni, la prima come occasione di incontro e di pace tra ragazzi di tanti Paesi del mondo, avete visto sfilare ragazzi di Paesi che sono in guerra tra loro ma sono qui a Napoli in una manifestazione di pace e solidarietà. Abbiamo poi voluto questo evento come grande occasione di sviluppo turistico ed economico di Napoli e la Campania e per suscitare un grande movimento giovanile nei quartieri e periferie”.

Alle 23.25 Mattarella ha aperto ufficialmente la 30esima Universiade estiva di Napoli 2019. Il capo dello Stato ha preso la parola dalla tribuna vip dello stadio San Paolo. “Nella consapevolezza che questo grande evento sportivo contribuirà a rafforzare i legami di amicizia dei popoli del mondo, dichiaro aperta la trentesima edizione delle Universiadi estive di Napoli 2019”, le parole del presidente della Repubblica.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background