Libri: ‘Visionari’, esteti e sognatori presentati a Spoleto  

Pubblicato da in data 4 Luglio 2019

I 'Visionari' a Spoleto, in un libro simbolisti, esteti, dandies e sognatori di epoche diverse

In copertina il particolare di un’opera di Kokocinski

Pubblicato il: 05/07/2019 19:40

L’ultimo libro di Tiziana Gazzini ‘Visionari – Simbolisti, esteti, dandies e altri sognatori’, per Fefé Editore, sarà al centro di un incontro a Spoleto, domani alle 11, nella Biblioteca Carandente di Palazzo Collicola, durante il 62° Festival dei Due Mondi. Marco Tonelli, direttore artistico di Palazzo Collicola, introdurrà l’evento. Parteciperanno, oltre all’autrice e all’editore, Leonardo de Sanctis, l’architetto e scultore Paolo Martellotti e lo scrittore Francesco Forlani, che ha scritto la prefazione di ‘Visionari’, interverrà in video da Parigi. Tiziana Gazzini, giornalista e curatrice di mostre, leggerà brani dal suo libro.

Un ‘secondo tempo’ della presentazione di ‘Visionari’ si terrà, sempre a Spoleto, domani alle 18, alla Galleria Primitivo e Contemporaneo di Carmen Moreno in occasione dell’inaugurazione della mostra dedicata alle opere di Rafael Vanegas. Qui Tiziana Gazzini leggerà suoi brani dedicati al ‘Visionario’ Claude Lèvy-Strauss.

Il libro ci parla di artisti, scrittori, musicisti e pensatori che in ogni epoca e con ogni linguaggio hanno ribaltato codici e luoghi comuni. Controcorrente, eccentrici e trasgressivi, sono sognatori coraggiosi e contraddittori. Fanno scandalo. Nel libro, saggi, articoli, brevi folgorazioni, raccontano storie, immagini, luoghi, pensieri, scritture, passioni e situazioni su, tra gli altri, Freud, Visconti, Praz, Blixen, Diefenbach, Satie, Claudel, Bigelow.


Opinioni dei lettori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background