Bcg, 67% talenti digitali si trasferirebbe all’estero 

Pubblicato da in data 7 Luglio 2019

Bcg, 67% talenti digitali si trasferirebbe all’estero

Pubblicato il: 08/07/2019 15:54

Sono in prevalenza uomini (68%), laureati (80%), sognano di trovare un impiego in una grande impresa che offra opportunità di formazione e un buon equilibrio fra lavoro e vita privata. E in due casi su tre sono disposti a trasferirsi all’estero per trovarlo (67%). È questo l’identikit dei ‘digital experts’ – i talenti con elevate competenze ed esperienza nel digitale come le capacità di data mining, programmazione e sviluppo web, digital marketing, digital design, sviluppo di applicazioni mobile, intelligenza artificiale, lavoro in modalità agile e robotica – fotografato dal Report ‘Decoding Digital Talent’ di Boston Consulting Group, che ha indagato le preferenze su mobilità e lavoro di circa 27mila talenti digitali provenienti da 180 paesi.

L’Italia si colloca al decimo posto fra le destinazioni più attraenti per i digital experts, col 10% delle preferenze, preceduta da Stati Uniti (40%), Germania (31%), Canada (27%) Australia (24%), Regno Unito (24%), Svizzera (15%), Francia (15%), Spagna (12%) e Giappone (11%). Guadagna però una posizione, posizionandosi al 9° posto con l’11% delle preferenze, se si considerano i profili non digitali. Le città più ambite sono Londra (24% dei voti), New York (19%) e Berlino (18%). Per trovare una città italiana, bisogna scendere fino alla 28a posizione, occupata da Roma.

“Coltivare o attrarre dall’estero – afferma Matteo Radice, Managing Director e Partner di Bcg – le competenze digitali più richieste dal mercato, come l’intelligenza artificiale, il digital marketing, la robotica o lo sviluppo web e mobile, migliora non soltanto performance delle aziende, ma la competitività dell’intero sistema paese. Se governi, città e imprese vogliono accogliere esperti digitali, devono costruire un contesto di lavoro adeguato alle loro capacità e aspirazioni, capace di attrarre e trattenere i migliori talenti che provengono dall’estero”.

La maggior parte dei talenti digitali pronti a trasferirsi per lavoro preferirebbe farlo in una regione o nazione vicine geograficamente o culturalmente. Sette delle dieci nazioni più ambite dai talenti europei fanno parte del continente, mentre per quelli dell’America Latina i paesi più attraenti sono Stati Uniti, Canada, Argentina, Brasile (relativamente vicini geograficamente) e la Spagna (dove si parla la stessa lingua). Metà dei paesi più interessanti per i talenti della zona Asia-Pacifico si trovano nella stessa area: Australia, Giappone, Singapore, Malesia e Corea del Sud.

Otto talenti digitali su dieci hanno una laurea o titolo di studio superiore, contro il 67% dei non esperti digitali. Le competenze più diffuse sono quelle di data mining (36% del campione), programmazione e sviluppo web (28%), sviluppo di applicazioni mobile (25%) e digital marketing (25%), seguite da digital design (20%), modalità di lavoro agile (18%), robotica e automazione (16%) e intelligenza artificiale e machine learning (14%). Poco più di quattro su dieci non ricoprono alcun ruolo manageriale (41%), il 29% appartiene al lower management, il 21% al middle management e il 9% al top management.

Nonostante il digitale sia comunemente associato alle startup, queste sono soltanto in quarta posizione nelle preferenze dei talenti digitali, che invece vorrebbero principalmente lavorare in grandi imprese, poi come lavoratori in proprio o in una pmi. I dieci fattori più rilevanti quando si tratta di scegliere il paese in cui trasferirsi per lavoro sono il buon equilibrio fra lavoro e vita privata, le opportunità di formazione e lavoro, le possibilità di fare carriera, i buoni rapporti con i colleghi, lo stipendio, una buona relazione con il proprio manager, la stabilità finanziaria del datore di lavoro, la possibilità di svolgere un lavoro interessante, sentirsi apprezzati per il proprio lavoro e un ambiente professionale innovativo e creativo.


Opinioni dei lettori
  1. cephalexin 100 mg   On   18 Ottobre 2019 at 15:05

    Bronchitis is an inflammation of the bronchi, when there is a narrowing of their lumen, breathing becomes difficult, there is a cough with sputum. Let’s further define what bronchitis is. Symptoms and antibiotic treatment of this disease will be discussed in the article. https://cephalexin.top/

  2. comprar viagra generico   On   2 Ottobre 2019 at 23:36

    En cierto momento en la vida del hombre, éste podría tener dificultades para lograr o mantener una erección. No es tan extraño en las nuevas relaciones, donde el hombre puede estar nervioso sobre el encuentro sexual y con ganas de impresionar a su pareja.

  3. levitra genérico   On   12 Agosto 2019 at 08:48

    Colesterol: El colesterol LDL (malo) con valores elevados en conjunto con la baja del colesterol HDL (bueno), o el aumento de los triglicéridos, se conoce una enfermedad que daña las arterias, que son obstruidas, y afectan también a la erección porque no permiten una circulación adecuada en el pene.

  4. comprar cialis genérico   On   10 Agosto 2019 at 09:06

    En estos casos la mente del individuo abandona los pensamientos sexuales entrando en un círculo vicioso compulsivo de preguntas a sí mismo como: no voy a poder, creo que no tengo erección, que vergüenza, que pensará ella, etc. donde gaia se esconde que ordene al horizonte que eyacule un volcán Quítale la ropa interior al dolor desnúdate cortés y DIME! Erecciones reflexológicas: Este tipo de erecciones se desencadenan a través del tacto.

  5. comprar viagra   On   9 Agosto 2019 at 13:38

    La disfunción eréctil afecta entre el 7 y el 52 por ciento de los hombres, dependiendo del grupo específico que se estudia, según diversas investigaciones. Si bien la edad suele ser una de las principales causas de la impotencia, no se considera la única, ya que existen muchos casos de hombres mayores que gozan de una vida sexual activa, gracias a su estilo de vida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato sul nostro sito.* campo obbligatorio.



Traccia corrente

Titolo

Artista

Background